Gatto salva intero villaggio da un’esplosione

2347451742
Un gatto salva un intero villaggio dal rischio d’esplosione. È quanto accaduto a Winchburgh, in Scozia, dove l’azione di un felino ha portato la polizia e i vigili del fuoco a evacuare 30 abitazioni in via precauzionale.
Il tutto sarebbe accaduto lo scorso mercoledì, quando James O’Hara ha lasciato uscire il suo gatto per la quotidiana passeggiata. Anziché superare le recinzioni o salire sugli alberi come al solito, il felino è rapidamente tornato sull’uscio di casa. Un fatto che ha insospettito il proprietario, convincendolo a controllare se vi fosse qualcosa d’anonimo. Quel poco che è bastato per scoprire un tubo del gas danneggiato, forse dall’azione dei vandali, avvolto da fumo e fiamme.
Allertati immediatamente i vicini, affinché tutti potessero mettersi in salvo, i vigili del fuoco hanno disposto l’evacuazione di una trentina di case del sobborgo, a scopo precauzionale. Le fiamme, fortunatamente, sarebbero state domate.
Stando a quanto riportato dalla cronaca scozzese, qualora l’incendio fosse rimasto inosservato vi sarebbe stato un pericoloso rischio di esplosione, che avrebbe coinvolto diverse case nel circondario. Fortunatamente, l’istinto di sopravvivenza del felino ha avuto la meglio: senza l’insolito rifiuto dell’animale, infatti, nessuno si sarebbe probabilmente accorto in tempo del tubo danneggiato.
(Web)

dILdoTf