Gatto abbandonato in areoporto

gatto_trasportinoAbbandona il gatto in aeroporto, per non perdere un volo. È quanto accaduto in Norvegia, presso l’aeroporto Gardermoen di Oslo, dove una donna avrebbe abbandonato felino e trasportino dopo il diniego di portare a bordo l’animale.  Stando alle ricostruzioni della stampa internazionale, la donna – le cui generalità non sono state diramate – si sarebbe recata agli imbarchi di Norwegian Airlines accompagnata dal suo gatto, chiuso nel trasportino. La proprietaria non si sarebbe tuttavia accordata per tempo per il trasporto del felino, impossibilitato così a salire a bordo: a quanto sembra, infatti, la presenza di piccoli animali domestici in cabina passeggeri è consentita solo sulle tratte internazionali. Il ritorno ai controlli dopo una trentina di minuti, naturalmente priva del felino, ha però insospettito due dipendenti della compagnia aerea. Secondo quanto riportato da Solfrid Nyheim, sovrintendente della polizia, i dubbi dei dipendenti hanno portato a una rapida ricerca dell’animale all’interno della struttura aeroportuale: gatto e trasportino sarebbero stati rinvenuti nei pressi di un’area bagagli, mentre la proprietaria pare si trovasse ancora al check-in. Interrogata dalla polizia, la donna avrebbe inizialmente dichiarato di aver consegnato il quadrupede a un conoscente, il quale si sarebbe recato appositamente in aeroporto per il ritiro. Le immagini delle telecamere a circuito chiuso, tuttavia, sconfessano questa ipotesi: nel girato si noterebbe la giovane poggiare il trasportino dietro a un gruppo di valigie, per poi allontanarsi rapidamente per raggiungere gli imbarchi. La proprietaria è stata denunciata e, in attesa del prosieguo legale della vicenda, ha perso la custodia dell’animale domestico. Il gatto, preso in carico dagli agenti, sarà consegnato in affido a una struttura attrezzata della città di Lillestrom. Non è la prima volta, però, che sulle pagine della cronaca internazionale si leggono simili notizie: lo scorso gennaio, ad esempio, una donna in Florida ha annegato uno dei suoi cani nei bagni del Central Nebraska Regional Airport di Grand Island, data l’impossibilità di trasportarlo a bordo.
(Web)

dILdoTf